Obiettivi

SostenibilMenti mira a creare/rafforzare, nei target cui direttamente si rivolge, la capacità di:

  • capire il CC: imparare ad individuare correttamente ciò che è (e ciò che NON è!) il cambiamento climatico in atto, aumentando nei bambini e negli insegnanti le conoscenze teoriche e le competenze trasversali utili a inquadrare il problema in un’ottica allargata;

  • riconoscere il CC: essere in grado, anche -e soprattutto- nella quotidianità della propria vita, di associare correttamente i fenomeni individuabili come manifestazioni di cambiamento climatico e, viceversa, non confondere fenomeni meteorologici (o peggio, di altra natura), che nulla vi hanno invece a che fare, con il CC;

  • comprendere che il CC e la sostenibilità sono argomenti vasti e complessi, che talvolta non possono essere affrontati efficacemente attraverso la semplice messa in atto di una serie di "istruzioni d'uso" inevitabilmente generiche, ma solo conoscendo e mantenendosi sempre aggiornati su tutte le sfaccettature dei loro vari aspetti, ad alcune delle quali non viene a volte dato, dalla comunicazione di massa, il risalto dovuto;

  • contribuire a “combattere” il CC nel concreto, mettendo in atto le azioni ed i comportamenti di mitigazione ed adattamento alla propria portata, con un particolare focus su quelli riguardanti le scelte ed abitudini alimentari;

  • sviluppare abilità e capacità trasversali che consentano, in relazione all’età e sviluppo dei diversi soggetti, la valutazione delle fonti, l’analisi dei problemi da diversi punti di vista e la conseguente attitudine a sostenere tesi e comprendere soluzioni non obbligatoriamente polarizzate sugli estremi (capire ed accettare che spesso non c’è solo “un bianco o un nero...”);

  • imparare a raccontare e trasmettere ai propri pari (e agli adulti) ciò che si è capito e/o ciò che si vuole sostenere, attivando dinamiche di educazione/formazione peer to peer e rendendo, in un certo senso, i ragazzi dei “testimonial” delle tematiche progettuali. 
    Inoltre, un ulteriore obiettivo specifico è anche

  • assicurare un’alta possibilità di replicare il progetto, costruendo e mettendo a disposizione diversi strumenti per offrire ad altri docenti e alunni la possibilità di fruire in futuro, a diversi livelli di completezza e approfondimento, in autonomia o col supporto dell’organizzazione proponente, dei contenuti e delle modalità didattiche sviluppate e messe a punto nel corso dell’a.s. 2021/22.